PESSE

Scopri il nostro Piano d'Emergenza per la Sicurezza del Sistema elettrico nazionale.

Il Piano di Emergenza per la Sicurezza del Sistema Elettrico (PESSE) è studiato per prevenire ed evitare blackout incontrollati, nel caso in cui si verifichi una grave situazione di carenza di elettricità sulla rete nazionale. Tali situazioni causerebbero disagi maggiori in termini sociali ed economici per l’intera collettività.

Per questo interviene il PESSE, più noto come Piano Salva Blackout, pensato proprio per ridurre i prelievi di energia elettrica attraverso la sospensione dell'elettricità in maniera selettiva e programmata, con un sistema di rotazione per gruppi di clienti.

L'applicazione dei distacchi programmati dal PESSE viene richiesta dalla società Terna (proprietaria della Rete di Trasmissione Nazionale che garantisce l'equilibrio tra l'energia richiesta e quella prodotta) ai Distributori con un preavviso di 30 minuti.

Ciascun cliente, in caso di attivazione del Piano, potrà essere disalimentato per un numero massimo di 3 turni giornalieri non consecutivi, ciascuno della durata di 90 minuti.

Dal 15/11/2018 (*) il numero delle fasce orarie del potenziale distacco è passato a 9 rispetto alle precedenti 6.  Si distinguono tra periodo estivo, corrispondente all’attivazione dell’ora legale (Aprile-Ottobre) e periodo invernale da Novembre a Marzo, nel seguente modo:

PERIODO ESTIVO – 9 FASCE DI 90 MINUTI CIASCUNA DALLE 9.00 ALLE 22.30

PERIODO INVERNALE – 9 FASCE DI 90 MINUTI CIASCUNA DALLE 07.30 ALL 21.00

(*) Data in cui l’Autorità di Regolazione per l’Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha approvato con Deliberazione 401/2018/R/eel l’aggiornamento dell’Allegato A.20 del Codice di Rete di Terna.

Per conoscere eventuali interruzioni programmate del servizio elettrico e l’applicazione specifica del piano, utilizza la cartina sottostante. 

Le Regioni evidenziate in blu sono quelle i cui il piano è attivo.