100% banda ultra larga, l'appuntamento è nel 2020

L'Italia promette agli italiani che non li farà arrivare in ritardo

Il 3 Marzo 2015 il Governo italiano ha approvato il "Piano nazionale Banda Ultra Larga" e il "Piano di Crescita Digitale 2014-2020" con l'obiettivo di colmare il significativo ritardo dell'Italia sul fronte delle infrastrutture e dei servizi digitali, in coerenza con l'Agenda Digitale Europea che fissa gli obiettivi per la crescita digitale degli Stai dell'Unione Europea da raggiungere entro il 2020.

Ecco la nostra wish list da esaudire entro il 2020.

Noi vogliamo contribuire al progetto di digitalizzazione del nostro Paese. E abbiamo deciso di farlo così.

Non tutti possono sviluppare una Rete in Fibra Ottica.

Ecco le regole del successo. Per disciplinare il rapporto con gli Operatori di Telecomunicazioni che intendono sviluppare una Rete in Fibra Ottica utilizzando l'infrastruttura elettrica...

Il 31 luglio 2017 è nato il portale Fibra Ottica.

Il Portale della Fibra Ottica che costituisce il canale esclusivo di comunicazione per la gestione delle richieste di accesso all'infrastruttura

Hai ancora qualche domanda?

Vai alla sezione relativa alla documentazione pregressa.