Spostamento del contatore

Questo servizio serve per richiedere lo spostamento del contatore di una fornitura all'interno della stessa unità immobiliare o della stessa particella catastale.

Operaio che svolge attività sui contatori

Se hai una fornitura in bassa tensione e hai necessità di spostare il contatore all'interno della stessa unità immobiliare o della stessa particella catastale, devi rivolgerti al tuo venditore.

Nel caso in cui si tratti di un contatore cessato, ovvero senza contratto di fornitura, puoi inoltrare la richiesta direttamente a noi.

Il costo della prestazione viene determinato a forfait, se lo spostamento avviene entro i dieci metri dal punto di origine, oppure a spesa relativa sulla base della distanza dalla posizione originale del contatore.

Se devi effettuare un pagamento a titolo di anticipo per le attività di progettazione e sopralluogo (necessarie per una corretta formulazione del preventivo per la richiesta dello spostamento di impianti e del quadro centralizzato), puoi farlo tramite bonifico bancario su uno di questi conti:

CONTO CORRENTE BANCARIO

  • Banca: Intesa San Paolo S.p.A.
  • Codice IBAN:  IT69 K030 6902 1171 0000 0009 743  BIC SWIFT: BCITITMM
  • Intestato a: e-distribuzione SpA - Via Ombrone 2 - 00198 Roma

CONTO CORRENTE POSTALE

  • Poste Italiane
  • ABI 07601 CAB 02000 NUMERO CONTO 000085146892  CIN B 
  • Codice IBAN: IT35 B076 0102 0000 0008 5146 892 BIC SWIFT: BPPIITRRXXX
  • Intestato a: e-distribuzione SpA - Via Ombrone 2 - 00198 Roma

 

Per richiedere il servizio devi compilare il modulo ed inviarlo ad uno dei seguenti recapiti:


Se hai una fornitura in media o alta tensione e hai necessità di spostare il contatore all'interno della stessa unità immobiliare o della stessa particella catastale, puoi rivolgerti direttamente a noi o al tuo venditore. 

Nel caso in cui si tratti di un contatore cessato, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata esclusivamente a noi.

Il costo della prestazione viene determinato a forfait, se lo spostamento avviene entro i dieci metri dal punto di origine, oppure a spesa relativa sulla base della distanza dalla posizione originale del contatore.

Se devi effettuare un pagamento a titolo di anticipo per le attività di progettazione e sopralluogo (necessarie per una corretta formulazione del preventivo per la richiesta dello spostamento di impianti e del quadro centralizzato), puoi farlo tramite bonifico bancario su uno di questi conti:

CONTO CORRENTE BANCARIO

  • Banca: Intesa San Paolo S.p.A.
  • Codice IBAN:  IT69 K030 6902 1171 0000 0009 743  BIC SWIFT: BCITITMM
  • Intestato a: e-distribuzione SpA - Via Ombrone 2 - 00198 Roma

CONTO CORRENTE POSTALE

  • Poste Italiane
  • ABI 07601 CAB 02000 NUMERO CONTO 000085146892  CIN B 
  • Codice IBAN: IT35 B076 0102 0000 0008 5146 892 BIC SWIFT: BPPIITRRXXX
  • Intestato a: e-distribuzione SpA - Via Ombrone 2 - 00198 Roma

 

Per richiedere il servizio devi compilare il modulo ed inviarlo ad uno dei seguenti recapiti: