Cessazione fornitura

Si tratta della chiusura del tuo contratto per l’energia elettrica. Ricorda che la chiusura non comporta l’eliminazione della connessione e del contatore e che potranno essere ripristinati in futuro.

Immagine di alcune lampadine in serie accese

Il servizio di cessazione non è erogato da noi distributori: puoi richiederlo esclusivamente al tuo venditore.

Ti verrà addebitato un onere amministrativo fisso stabilito dall’ARERA (già AEEGSI).

A fronte di una fornitura cessata, ovvero in mancanza di un contratto di fornitura con un Venditore, chi ha titolo ad accedere all'immobile può richiedere la rimozione fisica di tutta la connessione alla rete e del contatore.

Per richiedere il servizio devi rivolgerti al tuo Venditore.

Il servizio di cessazione non è erogato da noi distributori: puoi richiederlo esclusivamente al tuo venditore.

Ti verrà addebitato un onere amministrativo fisso stabilito dall’ARERA (già AEEGSI).

A fronte di una fornitura cessata, ovvero in mancanza di un contratto di fornitura con un Venditore, chi ha titolo ad accedere all'immobile può richiedere la rimozione fisica di tutta la connessione alla rete e del contatore.

Per richiedere il servizio devi rivolgerti al tuo Venditore.

Il servizio di cessazione non è erogato da noi distributori: puoi richiederlo esclusivamente al tuo venditore.

Ti verrà addebitato un onere amministrativo fisso stabilito dall’ARERA (già AEEGSI).

A fronte di una fornitura cessata, ovvero in mancanza di un contratto di fornitura con un Venditore, chi ha titolo ad accedere all'immobile può richiedere la rimozione fisica di tutta la connessione alla rete e del contatore.

Per richiedere il servizio devi rivolgerti al tuo Venditore.