• 07 ottobre 2021

Genova, la rete si potenzia. Ecco come.

Investimenti per 750 mila euro con il restyling di due linee in tre comuni

Immagini degli impianti elettrici rinnovati nei comuni di Bargagli, Davagna e Canate (Genova)

Un intervento da 750 mila euro per rendere la rete più smart e resistente: siamo scesi in campo in Liguria nei comuni di Bargagli, Davagna e Canate (Genova) nell’ambito del “Progetto resilienza”.

Lavoriamo per rendere la nostra infrastruttura sempre più innovativa e resistente ai fenomeni climatici, anche in Liguria. A questo scopo abbiamo terminato i lavori di rifacimento di 8 km di linee in provincia di Genova, che si sono concretizzati in una serie di interventi di restyling straordinario di due linee MT da 30kV e 15kV.

Sono stati sostituiti i vecchi conduttori nudi in rame con nuovi in alluminio-acciaio che presentano migliori caratteristiche meccaniche; inoltre sono stati sostituiti gli isolatori e gli armamenti.

Grazie a queste operazioni, i clienti di questo territorio beneficeranno di una migliore qualità del servizio: anche in caso di guasto, i tecnici potranno ora isolare il tratto di linea danneggiato e riparare il disservizio attraverso manovre telecomandate.

E-Distribuzione è costantemente impegnata a migliorare la qualità del servizio attraverso interventi di innovazione tecnologica, con un’attenzione particolare all’ambiente e alla sostenibilità. I costanti piani d’investimento confermano la vicinanza dell’azienda al territorio e la volontà di rendere la rete più resiliente e intelligente, a vantaggio di cittadini, imprese e attività commerciali”, conclude Enrico Bottone, Responsabile Area Nord-Ovest di E-Distribuzione.