• 22 aprile 2020

E-Distribuzione ancora impegnata nel territorio modenese

Allacciata in pochissimo tempo nel Comune di Castelvetro di Modena una residenza di accoglienza per la quarantena Covid-19.

Foto di un'abitazione di Castelvetro predisposta per l'emergenza Covid-19

L’Agenzia per la sicurezza territoriale insieme con il Comune di  Castelvetro di Modena (MO) e la Protezione Civile dell’Emilia Romagna,  ci ha richiesto una fornitura straordinaria e temporanea per una abitazione, attualmente in disuso, situata in via Guerro di Qua 76 (frazione Levizzano M.) destinata ad accogliere persone in quarantena nell’ambito dell’emergenza COVID-19.

Il collegamento alla rete, con potenza di 20 kW, è stato appena concluso dai nostri tecnici della Zona Reggio Emilia Modena ed è già operativo per tutte le esigenze richieste dalla Protezione civile.

L’iniziativa realizzata nel comune modenese, insieme all'allaccio di una tensostruttura a Mirandola per la sanificazione delle ambulanze, rientra nell’ambito del progetto nazionale “Allacciamo le energie” che ci vede impegnati da Nord a Sud Italia a donare un collegamento o un aumento di potenza alla propria rete elettrica a favore di presidi e strutture sanitarie attivate per la gestione della crisi legata alla diffusione del virus.

Anche E-Distribuzione vuole essere in prima linea nel fornire un sostegno concreto e immediato sul territorio in cui operiamo – ha detto Francesco Rondi, responsabile dell’Area Centro Nord. “Oltre a garantire ogni giorno un servizio primario alla nostra comunità, presidiando 24 ore su 24 sulla continuità del servizio elettrico, con l’iniziativa “Allacciamo le energie” che coinvolge tutta la Penisola vogliamo offrire un ulteriore contributo a tutti i soggetti in trincea in questa battaglia contro il virus”