• 20 settembre 2018

Reti elettriche sempre più efficienti

E-Distribuzione e Confindustria Campania insieme per costruire relazioni più semplici ed efficaci con le imprese del territorio.

Tavolo con Confindustria Campania ed E-Distribuzione

Migliorare il rapporto con le imprese associate a Confindustria, semplificare le relazioni e aumentare la competitività delle aziende. Questi i contenuti dell’incontro che si è tenuto a Napoli tra i rappresentanti di Confindustria Campania, E-Distribuzione e i referenti degli Affari Istituzionali. 

L’incontro è stato introdotto dal Vice Presidente Unione industriali Napoli all’Energia e Ambiente Vincenzo Napolitano, che ha tra l’altro sottolineato come “con l’accordo si determineranno le condizioni per favorire il miglioramento continuo di servizi e qualità delle reti di distribuzione e una visione integrata tra gli obblighi del distributore con le sue reti da una parte e quelli del cliente con i suoi impianti di utilizzo dall’altra”. Sono inoltre intervenuti Claudio Fiorentini, Responsabile Associazioni e Stakeholders di Enel Italia, e, per E-Distribuzione, Enrico Bottone, Responsabile Commerciale Rete Italia, Andrea Caregari, Responsabile Esercizio e Manutenzione, e Gino Celentano, Responsabile Macroarea Centro.

I rappresentanti di E-Distribuzione hanno illustrato le diverse iniziative pianificate e realizzate nella regione per poter disporre di una rete elettrica sempre più efficiente e performante, in grado di garantire una migliore qualità del servizio alle aziende del territorio e hanno presentato tutti gli strumenti digitali messi a punto per migliorare la capacità di contatto con il cliente, sempre più attento ed evoluto.

Nell’ottica di mantenere elevati livelli di customer satisfaction E-Distribuzione ha, infatti, realizzato un nuovo modello di contatto multicanale improntato all’innovazione tecnologica e ai servizi digitali. Oltre al Contact Center, ha sviluppato anche nuovi servizi on line, dedicati a clienti e produttori, accessibili attraverso il sito internet www.e-distribuzione.it, smartphone e APP, per rispondere in maniera efficace ai bisogni e alle aspettative dei circa 2milioni e 800mila clienti del territorio regionale.

Con uno sguardo alle sfide future, i rappresentanti di E-Distribuzione hanno, quindi, fatto il punto sulle attività di manutenzione della rete e sui progetti di innovazione tecnologica realizzati o già programmati in Campania, per lo sviluppo della rete e per attività di ispezione e manutenzione preventiva degli impianti.

Presente in tutta la regione, e-distribuzione gestisce oltre 88mila km di rete elettrica di Media e Bassa Tensione, 212 tra Cabine Primarie e Centri Satellite e oltre 31mila Cabine Secondarie. Tali impianti di rete operano quotidianamente a servizio dei clienti e degli oltre 32mila produttori di energia elettrica presenti sul territorio.

In particolare, attraverso il potenziamento e l’innovazione tecnologica degli impianti, e-distribuzione vuole consentire alle imprese del territorio di poter contare su una rete ancora più affidabile e resiliente. Infatti, oltre agli interventi per il telecontrollo e l’automazione delle cabine elettriche, E-Distribuzione ha adottato tecnologie sempre più avanzate per monitorare lo stato di salute delle proprie infrastrutture, quali le ispezioni eliportate realizzate con tecnica laser. Inoltre anche in Campania l’azienda può contare su una squadra di professionisti, altamente qualificati, in grado di effettuare, in sicurezza, attività di manutenzione e riparazione sulle linee elettriche aeree di Media Tensione, regolarmente in servizio, senza arrecare disagi a imprese e cittadini.