• 11 agosto 2016

Pubblicata la nuova versione del Modulo di Accettazione delle Condizioni Generali

utente che naviga il sito utilizzando un Tablet

In data 12 agosto 2016 e-distribuzione ha pubblicato la nuova versione del Modulo di Accettazione delle Condizioni Generali nonché la FAQ sul pagamento dilazionato dell’IRU.

FAQ
All’art. 4 comma 4 delle Condizioni Generali di Accesso all’infrastruttura elettrica viene riconosciuta all’Operatore di Telecomunicazione la possibilità di un pagamento dilazionato dell’IRU.
Nel caso l’Operatore richieda la dilazione di pagamento della fattura, che sarà emessa per l’intero corrispettivo dell’IRU che si costituisce per effetto dell’accettazione dell’Offerta, il pagamento dovrà essere effettuato come segue:
• Il primo pagamento, con scadenza entro il mese successivo a quello di emissione della fattura, è determinato sommando: il valore corrispondente a 5,25 € m/l e l’intero importo dell’IVA fatturata;
• le successive diciannove rate di pagamento, aventi scadenza annuale entro il medesimo mese in cui cade la scadenza della prima rata, sono determinate nell’importo di 0,25 €/ml comprensivo di interessi.
La suddetta modalità di pagamento verrà riportata nella singola Offerta che conterrà, oltre al dettaglio del calcolo degli interessi, anche la previsione della consegna alla nostra società di una fideiussione bancaria a prima richiesta a garanzia dell’adempimento del pagamento dilazionato accordato. Sempre nell’Offerta, considerato che l’importo garantito decresce ogni anno, verrà precisato che l’Operatore avrà facoltà di presentare ogni anno, 15 giorni prima della scadenza della polizza annuale già consegnata, una nuova polizza a garanzia del pagamento dell’importo dell’IRU ancora da corrispondere. Alla consegna della nuova polizza si provvederà alla restituzione della polizza in precedenza consegnata.

Per saperne di più Clicca qui..