Stime dati di misura

e-distribuzione, nel rispetto di quanto previsto dalle vigenti normative in materia di acquisizione, validazione e pubblicazione del dato di misura, grazie all’utilizzo del contatore elettronico, e a tutti gli avanzati sistemi di supporto, è in grado di garantire elevate performance dei sistemi di telegestione e telelettura. Per la quota residuale di misuratori che non risultano essere teleletti regolarmente, sono previste delle attività di rilevazione manuale del dato di misura.

Qualora non sia stato possibile rilevare la misura, per motivi legati a problematiche di telegestione, e al mancato accesso nel caso di tentativo di rilevazione manuale, e-distribuzione applica dei criteri di stima del dato di misura.

Allo stesso modo nel caso in cui, a seguito di verifica del complesso di misura, eseguita in conformità alla norma CEI 13-71, il misuratore risulti affetto da anomalia o da prelievi irregolari, e-distribuzione procede con la ricostruzione del dato di misura.