Contact center e-distribuzione

​​​​e-distribuzione_contact_center_sub.jpgNell’ambito delle iniziative volte a migliorare il servizio rivolto ai propri clienti, e-distribuzione ha realizzato un contact center dedicato a fornire chiarimenti o informazioni in merito alle attività attinenti il proprio ruolo di distributore.

Il contact center di e-distribuzione è nato nel mese di novembre del 2015 per fornire inizialmente supporto dedicato ai produttori di energia (coloro che producono energia elettrica avvalendosi di fonti di energia rinnovabili o convenzionali e sono connessi alla rete di una società di distribuzione per immettere o scambiare energia). Nel corso dell’anno 2016  i servizi a disposizione sono stati ampliati con i canali dedicati al progetto per la sostituzione del nuovo contatore elettronico, il piano di diffusione della banda ultra larga e il servizio a supporto della mobilità elettrica destinato agli utilizzatori di auto a trazione elettrica e relative colonnine di ricarica. Nel primo semestre del 2017 si sono aggiunte aree destinate a fornire supporto nelle situazioni di emergenza (quali forti condizioni atmosferiche avverse, terremoti, ecc) e ai titolari di forniture residenziali (titolari di una o più forniture dedicate ad immobile per uso domestico allacciate alla rete di bassa tensione) o business (titolare di una o più forniture per immobili non abitativi (uffici, locali commerciali, siti industriali, ecc.) allacciati alla rete di bassa, media o alta tensione.


Perché chiamare il contact center

L’obiettivo del contact center è supportare il cliente fornendo tutte le informazioni necessarie sullo stato di avanzamento delle pratiche aperte con il distributore, sulle modalità di compilazione e presentazione delle richieste di competenza del distributore e sulle misure di prelievo o di immissione in sinergia con gli altri canali messi a disposizione (per maggiori approfondimenti vedi 'Contatti per i Clienti' e 'Contatti per i Produttori').


Chi può rivolgersi al distributore?

L’Autorità indica chi può rivolgersi al distributore e quale sia il perimetro delle attività di sua responsabilità (clicca qui per maggiori dettagli).  Il Contact Center, coerentemente con questo mandato, può fornire le informazioni richieste ai titolari dei POD/pratiche piuttosto che a chi ne ha legale mandato (vedi strumento della delega o della autocertificazione).


Orari di apertura

Il contact center di e-distribuzione osserva i seguenti orari:

  • da lunedì a venerdì 09-18 e sabato 09-13 (festività nazionali escluse) per tutti i servizi con un operatore (ad eccezione di mobilità elettrica):
  • h24 365 gg anno servizio mobilità elettrica:
  • h24 365 gg anno servizi automatici presenti nel sistema telefonico


Qual è il numero del contact centre?

Il contact center di e-distribuzione risponde al numero 800.08.55.77 (raggiungibile dai numeri fissi e dai cellulari)

Per le problematiche sulla mobilità elettrica è possibile chiamare anche l’800.99.77.50
 

Quanto costa?

Il servizio è gratuito.

Come è organizzato il sistema telefonico?

Servizi operatore

La piattaforma telefonica è organizzata in modo da indirizzare i clienti sul primo operatore specializzato su un determinato argomento disponibile. Le opzioni sono

    • opzione 0 – Viene attivata in caso di necessità per emergenze (terremoti, maltempo)
    • opzione 1 – Produttori
    • opzione 2 – Clienti residenziali e business, mobilità, smart info
    • opzione 3 – Banda ultra larga e Piano Installazione Contatore Open Meter
    • opzione 4 – Guasto o pericolo
    • opzione 9 – Per informazioni sulla privacy

Servizi automatici

Ogni ramo ha alcuni servizi automatici che garantiscono di ricevere informazioni senza alcun tempo di attesa. Per alcuni di questi servizi è necessario essere registrati al sito di e-distribuzione al fine di ricevere per e-mail le informazioni richieste.

Dopo il messaggio di benvenuto è possibile digitare l’opzione richiesta esempio selezionare 1 e poi nuovamente 1 sulla propria tastiera telefonica per accedere al servizio Info attivazione nuovi impianti

Di seguito l’elenco dei servizi automatici disponibili al momento:

Digita 1.1 per Info attivazione nuovi impianti – il servizio invia per e-mail un vademecum con le informazioni sulla “Richiesta di connessione a e-distribuzione per l’attivazione di un impianto di produzione”

Digita 1.2 per Info portale web - il servizio fornisce alcune informazioni attraverso un messaggio automatico

Digita 1.3 Servizi GSE – il servizio trasmette per e-mail le misure inviate al Gse o a Terna relativamente gli incentivi

Digita 1.4 – Taratura impianti - Il servizio è rivolto alle utenze in Media Tensione e fornisce indicazioni sulle tarature da applicare ai dispositivi di protezione degli impianti.

Digita 1.5 – Le Mie Pratiche - Il servizio permette di conoscere lo stato di avanzamento delle pratiche inoltrate a e-distribuzione sui seguenti temi: Domande di connessione per impianti di energia rinnovabile; Richieste di allacciamento o spostamento impianti; - Verifica dei contatori; - Richieste di informazioni; Reclami

Digita 2.1.2 – Le mie Letture – il servizio invia per e-mail ai Clienti residenziali e Business BT con fornitura non oraria (contatori elettronici con potenza inferiore o uguale a 55 KW o contatori tradizionali elettromeccanici) le letture associate ad un POD per il periodo di riferimento scelto. Le letture stimate sono calcolate dal distributore ai sensi della delibera AEEGSI 65/12. I dati non comprendono le autoletture, le letture cioè comunicate dal Cliente al Venditore. I dati visualizzabili attraverso il servizio possono avere una profondità storica di 12 mesi.

Digita 2.2.1 – Richiesta di nuova lottizzazione - il servizio fornisce alcune informazioni attraverso un messaggio automatico

Digita 2.2.2 – Le Mie Pratiche - Il servizio permette di conoscere lo stato di avanzamento delle pratiche inoltrate a e-distribuzione sui seguenti temi: Domande di connessione per impianti di energia rinnovabile; Richieste di allacciamento o spostamento impianti; Verifica dei contatori; Richieste di informazioni; Reclami

Digita 3.1.2 – Cambiare data di sostituzione del contatore: il servizio fornisce alcune informazioni attraverso un messaggio automatico

Digita 3.1.3 – Rapporto sostituzione contatore: il servizio fornisce alcune informazioni attraverso un messaggio automatico

 

Cosa è utile fare prima di sentire il contact center?

Per i servizi con operatore

  • al fine di facilitare la risposta è consigliato avere a portata di mano il numero POD (IT001Exxxxxxxxx) presente sulla bolletta.

Oppure

  • il numero di pratica (riferimento di rintracciabilità presente nelle lettere inviate da e-distribuzione)

oppure

  • il numero di ID telefonata o ID web in caso si voglia richiamare in riferimento ad un precedente contatto telefonico o web

 

Per i servizi automatici

è necessario essere registrati al portale di e-distribuzione.  Non sei registrato? Clicca qui sono necessari solo pochi minuti

 

Dove si trova il contact center di e-distribuzione?

e-distribuzione ha firmato il protocollo “Call Center” del governo italiano volto a sostenere il settore mantenendo l’80% delle attività produttive in Italia e monitorare qualità e costi del servizio.

Non vuoi attendere al telefono?

Se non vuoi attendere al telefono puoi inoltraci la tua richiesta via web cliccando qui. I nostri operatori ti ricontatteranno appena possibile.


 


 

Tags